Tuesday, December 11, 2012

Stefano Velotti - FALSA PARTENZAAAAA! (indialoghidiestetika#2)

Ja, ritroviamo anke nel dialogo Velotti - Dal Sasso 1 ben dissimulato akkademismo ke pratica, tra equivoci e malintesi, le konsuete “false partenze” dei prof: il privilegiare sempre, nella scelta degli artisti, figure già ampiamente established, come Marzia Migliora, Santa Louise Bourgeois, T,S....

Sottolineo ke la Marzia Migliora kompare nella buffissima lista "artisti" del MAXXI - leggetela per farvi qualke risata. In kuella lista-spot troviamo il marito della Bakargiev, poi Caccavale ecc... (incredibile ke un museo pubblico reclamizzi in kuesto modo sfacciato degli artisti, alkuni dei quali poco noti fuori dall'Italia). Uso sfrenatamente lobbista dell'istituzione pubblica.
Nell'intervista dialogo sono citati  Louise Bourgeois + 1 opera di T.S. vista a Documenta (!)... Velotti -  così fai l'estetica dell'ovvio. Strumenti di pensiero raffinatissimi messi a servizio di chi detiene il potere o della komprensione dell'arte?
:)))) gli "artisti italiani" secondo le le allegre comari del MAXXI:
http://www.fondazionemaxxi.it/cat/schede-biografiche/artisti/

Stefano Velotti - FALSA PARTENZAAAAA! I filosofi si riposizionino nelle rispettive postazioni di partenza.